News

Approvato dalla Conferenza dei Sindaci l’aggiornamento tariffario 2018/2019: tariffe invariate rispetto al 2017

Il 27 settembre, la Conferenza dei Sindaci del territorio provinciale ha approvato all’unanimità l’aggiornamento tariffario per il 2018/2019 proposto dall’Ufficio d’Ambito, che vede una stabilizzazione delle tariffe del servizio idrico. In pratica, per il biennio 2018-2019 le tariffe applicate non subiranno aumenti rispetto a quelle del 2017.
Si tratta di ancora di un passaggio intermedio, prima dell’approvazione definitiva da parte dell’Autorità nazionale, l’ARERA. A ottobre, infatti, la proposta tariffaria sarà portata in Consiglio Provinciale, per poi essere trasmessa all’ARERA.

La tariffa del servizio idrico prevista, pur non subendo aumenti, garantirà la realizzazione di un importante programma di investimenti sul territorio, quantificato per il biennio 2018-2019 in 66 milioni di euro, che sarà realizzato da Pavia Acque e dalle aziende ex municipalizzate socie.

Entro la fine dell’anno altri due provvedimenti riguarderanno le tariffe: la definizione del nuovo bonus idrico, cui sta lavorando l’Amministrazione Provinciale, e l’articolazione delle tariffe in scaglioni, prevista dall’ARERA, a partire dal 2018, su tutto il territorio nazionale.

 

Questo sito utilizza cookies di tipo tecnico per i quali non è necessario acquisire il consenso. Proseguendo nella navigazione i cookies tecnici verranno utilizzati secondo quanto previsto dal Provvedimento del Garante del 08.05.2014. Per le informazioni sul loro funzionamento leggi la COOKIE POLICY Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close