News

Proseguono i lavori di potenziamento dell’impianto di depurazione di Pieve Porto Morone

Continuano i lavori di potenziamento dell’impianto di depurazione comunale. Sono state completate le opere civili e sono in fase di consegna le apparecchiature elettromeccaniche che saranno installate nei prossimi mesi.

Iniziati nel mese di novembre 2018 ed agevolati dalla collaborazione dell’amministrazione che ha concesso a Pavia Acque l’utilizzo di un’area adiacente all’impianto per il deposito dei materiali edili, i lavori consistono nella completa demolizione della struttura, risalente agli anni ’80, e nella ricostruzione di un nuovo sistema depurativo idoneo ad assicurare il rispetto delle prescrizioni nazionali e regionali vigenti in materia di scarichi.
Il depuratore, che è stato dimensionato in modo di poter ricevere anche i reflui della vicina frazione Sartorona, migliorerà in modo significativo la qualità delle acque immesse nel colatore Bottellino e quindi nel fiume Po.
Nessun disagio per i cittadini in quanto il processo di depurazione non è stato completamente interrotto e non è stato necessario limitare la viabilità stradale.

L’investimento complessivo per l’intervento, che sarà completato entro il prossimo autunno, è pari a circa 700.000 euro.

Questo sito utilizza cookies di tipo tecnico per i quali non è necessario acquisire il consenso. Proseguendo nella navigazione i cookies tecnici verranno utilizzati secondo quanto previsto dal Provvedimento del Garante del 08.05.2014. Per le informazioni sul loro funzionamento leggi la COOKIE POLICY Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close