Per quanto attiene alle forniture di beni e servizi, Pavia Acque ottempera di prassi alle condizioni contrattuali che fissano i pagamenti a 60 giorni fine mese data fattura, in ottemperanza al D.Lgs. n. 190/2012 ed alla Direttiva 2011/7/UE e s.m.i.

Per quanto attiene agli appalti dei lavori, Pavia Acque procede all’applicazione delle condizioni previste dal Codice degli Appalti di cui al D.Lgs. 50/2016 e successive modifiche e integrazioni.

La  Legge n.172/2017 ha esteso il meccanismo della scissione dei pagamenti (split payment) alla cessione dei beni, alle prestazioni di servizi e ai compensi per prestazioni di servizi assoggettati a ritenute alla fonte a titolo di imposta sul reddito effettuate nei confronti di questa Società.
Pertanto in esecuzione della citata noma, Pavia Acque opera secondo le seguenti modalità:
– ai fornitori/prestatori/professionisti verranno pagate le fatture al netto dell’imposta sul valore aggiunto (IVA);
– l’IVA esposta in fattura verrà versata all’Erario da codesta Società con le modalità e nei termini di legge.

La Legge n. 2015 del 27/12/2017 (c.d. “legge di bilancio” per l’anno 2018) prevede l’obbligo generalizzato di fatturazione elettronica a partire dal  1° gennaio 2019, per le operazioni effettuate tra i soggetti residenti, stabiliti o identificati ai fini IVA in Italia, sia in ambito B2B (business to business), sia in ambito B2C (business to consumer). Pertanto, a decorrere dal 1° gennaio 2019, le fatture devono essere emesse esclusivamente in formato XML e trasmesse telematicamente tramite il Sistema di Interscambio (SDI). Occorre quindi dotarsi degli strumenti informatici necessari a gestire tale formato.
Le fatture emesse con modalità diversa da quella elettronica dovranno considerarsi non emesse; il codice SDI di Pavia Acque S.c.a r.l. è NOXGAXG.

Per maggiori informazioni si può contattare l’Ufficio Amministrazione e Controllo al seguente indirizzo di posta elettronica: amministrazione@paviaacque.it

Questo sito utilizza cookies di tipo tecnico per i quali non è necessario acquisire il consenso. Proseguendo nella navigazione i cookies tecnici verranno utilizzati secondo quanto previsto dal Provvedimento del Garante del 08.05.2014. Per le informazioni sul loro funzionamento leggi la COOKIE POLICY Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close