Società

Chi siamo

Pavia Acque è il Gestore Unico del Servizio Idrico Integrato della Provincia di Pavia.

E’ una società in house providing, interamente pubblica, che opera avvalendosi dei suoi soci, le ex aziende municipalizzate AS MARE, ASM Pavia, ASM Vigevano, ASM Voghera, CAP Holding, CBL e Broni-Stradella Pubblica (dal 1° gennaio 2018 ha incorporato la società ACAOP).

La storia in date

Pavia Acque nasce in attuazione delle disposizioni contenute nelle leggi della Regione Lombardia n.26/2003 e n.18/2006, in materia di riorganizzazione del ciclo delle acque nel territorio lombardo.

27.11.2007
le Società pubbliche, già operanti nella gestione del Servizio Idrico Integrato all’interno dell’Ambito Territoriale della Provincia di Pavia (A.T.O.), costituiscono una Società Patrimoniale alla quale conferiscono la proprietà delle infrastrutture relative ai servizi di acquedotto, fognatura e depurazione.

15.07.2008
Con il trasferimento dei rami d’azienda, Pavia Acque S.r.l. diviene operativa costituendo all’interno dell’A.T.O. di Pavia il Soggetto Gestore di tutto il patrimonio idrico di reti e impianti.

04.02. 2013    
In applicazione del modello organizzativo “in house providing” per lo svolgimento dei servizi pubblici locali – Pavia Acque S.r.l. muta la propria forma giuridica in Pavia Acque S.c.a r.l., diventando una Società Consortile a responsabilità limitata, a capitale interamente pubblico.
Contestualmente alla trasformazione in S.c.a r.l. e alla predisposizione del nuovo Statuto, in adempimento anche degli indirizzi ricevuti dall’Amministrazione Provinciale, vengono elaborati i principi operativi necessari per il corretto funzionamento del modello, successivamente formalizzati in uno schema di Regolamento Consortile condiviso e approvato dalle Società Territoriali consorziate, le quali sottoscrivono anche un Accordo per garantire e mantenere i requisiti gestionali e di controllo richiesti dalla consolidata giurisprudenza comunitaria. Al fine di rafforzare l’attività di indirizzo e controllo da parte degli Enti locali nei confronti della Società Consortile, si prevede un “Comitato per il controllo analogo” a cui demandare la funzione di verifica dell’attuazione da parte di Pavia Acque degli indirizzi espressi dagli Enti locali.

07.06.2013
Data della Deliberazione (perfezionata con quella successiva del 20 dicembre 2013 di approvazione del relativo Contratto di Servizio) con cui l’Amministrazione Provinciale di Pavia affida a Pavia Acque S.c.a r.l. il Servizio Idrico Integrato sull’intero territorio provinciale, individuando nella Società il Gestore a cui competerà dal 1° gennaio 2014 la gestione unitaria e coordinata del Servizio all’interno dell’A.T.O. pavese.

Questo sito utilizza cookies di tipo tecnico per i quali non è necessario acquisire il consenso. Proseguendo nella navigazione i cookies tecnici verranno utilizzati secondo quanto previsto dal Provvedimento del Garante del 08.05.2014. Per le informazioni sul loro funzionamento leggi la COOKIE POLICY Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close