Area Utenti

Paga la bolletta

Il pagamento della bolletta può essere effettuato:

  • mediante bollettino MAV allegato alla bolletta presso qualsiasi Banca (senza commissioni) oppure con lo stesso bollettino presso gli Uffici Postali con l’applicazione delle commissioni postali correnti
  • con avviso PagoPa allegato alla fattura (in aggiunta al tradizionale bollettino MAV) che utilizza la piattaforma digitale dei pagamenti verso le Pubbliche Amministrazioni prevista dall’art. 5 del Codice dell’Amministrazione Digitale.
  • mediante bonifico bancario sul conto corrente di INTESA Sanpaolo, codice IBAN IT 21 A 03069 11335 100000001492 intestato a Pavia Acque S.c.a r.l. – Via Donegani, 21 – 27100 Pavia
  • attraverso bonifico postale sul conto c/c IBAN n. IT75F0760111300001023665225 intestato a Pavia Acque S.c.a r.l. – Ufficio di Pavia – Via Donegani, 21 – 27100 Pavia
  • con Carta di Credito dalla sezione Paga online del sito, previo accreditamento allo Sportello online. Le carte di credito abilitate appartengono ai circuiti Visa e Mastercard.
  • tramite domiciliazione bancaria o postale (con efficacia dalla bolletta successiva).

La domiciliazione può essere richiesta mediante la compilazione, firma e consegna dell’apposito modulo, corredato di codice fiscale e carta d’identità del sottoscrittore, via e-mail a domiciliazioni@paviaacque.it/fax a 0382 434893, con consegna allo sportello di riferimento o invio per posta ordinaria.

Si ricorda che è sempre possibile, in caso di contestazione, sospendere il pagamento della bolletta prima della scadenza. Inoltre l’utente ha facoltà di richiedere, anche successivamente alla scadenza, il rimborso di quanto addebitato, secondo le tempistiche previste dalla normativa vigente.

IMPORTANTE: in tutti i casi di variazione del codice IBAN (anche per effetto di operazioni bancarie, come le fusioni o acquisizioni tra istituti, che non comportano l’attivazione di un nuovo conto corrente) o dell’intestazione del conto corrente su cui è attiva la domiciliazione, è necessario darne comunicazione a Pavia Acque attraverso la compilazione, firma e consegna dell’apposito modulo, corredato dei documenti richiesti, via e-mail a domiciliazioni@paviaacque.it /fax a 0382 434893, con consegna allo sportello di riferimento o invio per posta ordinaria.

Nel caso in cui si desideri, invece, revocare in modo permanente la domiciliazione della bolletta, è necessaria la compilazione, firma e consegna dell’apposito modulocorredato di codice fiscale e carta d’identità del sottoscrittore mediante mail a domiciliazioni@paviaacque.it/fax a 0382.434893, oppure con consegna allo sportello di riferimento o invio per posta ordinaria.