News

Neve e gelo: attenzione alla protezione del contatore

L’ondata di freddo prevista in questi giorni comporta il rischio di gelo per i contatori dell’acqua e per le tubazioni non protette, che possono danneggiare gli impianti interni e lasciare gli utenti senz’acqua. Si ricorda che la protezione del contatore e degli impianti dopo il contatore è a cura dell’utente, pertanto consigliamo di adottare tutte le misure utili a evitare il congelamento dei misuratori, anche per evitare di dovere sostenere costi per la sostituzione del contatore rotto dal gelo e per scongiurare danni agli impianti interni.

Le misure da adottare per proteggere l’impianto idrico sono in primo luogo la coibentazione del contatore e della nicchia o pozzetto dove si trova il contatore stesso, utilizzando materiale isolante come lana di roccia, polistirolo, sacchi di segatura, ecc.
Inoltre, nei giorni in cui si prevede che le temperature scendano sotto lo zero, conviene lasciare un rubinetto leggermente aperto, in modo che il passaggio dell’acqua renda più difficile il congelamento.
Nel caso di abitazioni disabitate o cantieri non utilizzati per molto tempo, può essere necessario chiudere la valvola a monte del contatore e svuotare le tubazioni interne, aprendo il rubinetto fino a completo svuotamento. Dopo il passaggio del gelo, occorrerà verificare se ci sono danni o perdite interne all’impianto, che possono emergere con il rialzo delle temperature e lo scioglimento del ghiaccio.

Poiché la valvola a monte è dotata di sigillo antimanomissione, potendo essere manovrata dall’utente solo in caso di emergenza, è necessario comunicare tempestivamente a Pavia Acque – tramite mail a info@paviaacque.it o al numero verde 800.193.850 – l’avvenuta chiusura della valvola, fornendo intestazione fornitura, indirizzo (o codice servizio) e un recapito telefonico al fine di programmare il riposizionamento del sigillo ed evitare di incorrere nella penale prevista per l’asportazione non autorizzata del sigillo.

Ricordiamo infine che per eventuali segnalazioni di guasti ed emergenze è sempre possibile contattare il numero verde 800 992 744, gratuito e attivo 24 ore su 24.

 

Questo sito utilizza cookies di tipo tecnico per i quali non è necessario acquisire il consenso. Proseguendo nella navigazione i cookies tecnici verranno utilizzati secondo quanto previsto dal Provvedimento del Garante del 08.05.2014. Per le informazioni sul loro funzionamento leggi la COOKIE POLICY Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close