News

AGGIORNAMENTO Provvedimenti assunti da Pavia Acque in relazione al Coronavirus

In relazione alle informazioni disponibili sulla diffusione del Coronavirus nel territorio lombardo, per limitare gli spostamenti non necessari, in via cautelativa Pavia Acque invita gli utenti che devono effettuare pratiche contrattuali o richiedere informazioni a utilizzare preferibilmente i seguenti canali di contatto:
– numero verde servizio clienti 800 193 850, attivo da lunedì a sabato, dalle ore 8.00 alle ore 20.00


-caselle email degli sportelli:
sportellopavia@paviaacque.it, sportellovoghera@paviaacque.it, sportellovigevano@paviaacque.it,
sportellostradella@paviaacque.it, sportellomortara@paviaacque.it e sportellomede@paviaacque.it
– sito internet www.paviaacque.it, Area Utenti e Sportello on line.
Gli sportelli al pubblico di Pavia Acque resteranno comunque aperti ma, in via cautelativa, è stata introdotta la possibilità, per gli utenti che lo richiedono, di essere messi in contatto con l’operatore del proprio sportello di riferimento anche mediante il numero verde 800 193 850 per eventuali pratiche in corso o per particolari necessità.

Inoltre si informa che a decorrere da lunedì 2 marzo riprenderà l’attività di sostituzione massiva dei contatori che era stata momentaneamente interrotta nei Comuni di Miradolo Terme, Chignolo Po e Pieve Porto Morone. Sempre a partire da tale data saranno riavviati anche gli altri interventi su contatori e i sopralluoghi nei Comuni di Miradolo Terme, Chignolo Po, Monticelli Pavese, Pieve Porto Morone, Badia Pavese, Santa Cristina e Bissone e Corteolona e Genzone per i quali continueranno ad essere assunte le opportune precauzioni in modo da garantire la massima sicurezza degli utenti e degli operatori coinvolti. Il personale incaricato è stato istruito in merito alle misure igieniche prescritte per le malattie a diffusione respiratoria (disponibili sul sito www.regionelombardia.it ); si suggerisce di osservare i medesimi provvedimenti con gli operatori di Pavia Acque e delle società operative del Consorzio.
Si invita a diffidare di falsi operatori, che spacciandosi per tecnici dell’acquedotto, si presentano presso le abitazioni con il pretesto di effettuare controlli o richiedere informazioni in relazione al Coronavirus

Ulteriori aggiornamenti saranno pubblicati tempestivamente sul sito di Pavia Acque e diffusi a mezzo stampa.