News

Premiati i vincitori del concorso “Le forme dell’acqua, ambienti naturali e artificiali, fenomeni particolari e curiosità… a Pavia”

Carlotta Paesotto con l’opera “Istanti di ghiaccio al giardino del Castello Visconteo” si e’ aggiudicata il primo premio del concorso fotografico “Le forme dell’acqua – ambienti naturali e artificiali, fenomeni particolari e curiosità… a Pavia”, promosso dal CREAAssessorato all’Ambiente del Comune di Pavia, in collaborazione con CeMAV, Centro di Ricerca sulle Acque dell’Università di Pavia e Amici dei Boschi aps, con il sostegno di Pavia Acque, main sponsor dell’iniziativa.
A consegnare la “Gift card”, insieme a un’utile borraccia, il Presidente di Pavia Acque, Luigi Pecora.
Secondo classificato Roberto Pozzi con “Torre con l’orologio dal cortile Teresiano dell’Università”. La terza posizione è stata conquistata ex aequo da Annalisa Meloni con “Area Vul 25.11.2019” ed Elena Nebbiolo con “L’acqua si prende il proprio spazio – Centro Ippico Lido 26.11.2019”.
Il premio speciale in qualità di concorrente più giovane è stato assegnato a Lia Tessera con “Piccola bellezza al lago di cava, sponda destra della roggia Vernavola tangenziale nord di Pavia”.

Ricordiamo che è possibile visitare la mostra fotografica (sono 20 le fotografie finaliste esposte) fino al 15 ottobre, presso lo spazio espositivo del CREA, Via Case Basse Torretta 11, a Pavia.
Orari di apertura:
lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 11.00 alle ore 13.00
martedì e giovedì dalle ore 14.00 alle 17.00.

Scarica le foto dei vincitori del concorso
1° classificato
2° classificato
3° classificato ex aequo
3° classificato ex aequo
Premio al concorrente più giovane